Nuovo tentativo per Priligy?

Non è facile essere un uomo. Devi alzarti, tenerlo su, e poi finire giusto in tempo. Il Viagra ha fatto miracoli per il saluto e l’attenzione, ma se il tuo problema è solo quello di farti largo in coda, non è altrettanto utile. È lì che dovrebbe arrivare Priligy.

Priligy (dapoxetina) è un nuovo farmaco che aiuta gli uomini con eiaculazione precoce. I suoi produttori hanno chiesto l’approvazione negli Stati Uniti e sono stati respinti. Di recente, tuttavia, ha ottenuto l’approvazione in alcuni paesi europei. Sembra che avranno un altro tentativo di ottenere l’approvazione negli Stati Uniti:

Una ditta di DROGA perseguirà l’approvazione degli Stati Uniti per la prima pillola al mondo per il trattamento dell’eiaculazione precoce dopo che i test su 6000 uomini hanno dimostrato che è più che triplicato il tempo prima che raggiungessero l’apice.

Johnson & Johnson cerca anche di vendere la pillola in Australia, Canada, Messico, Turchia e altri sei paesi.

La storia di Priligy è interessante. Il farmaco fu inizialmente sviluppato come antidepressivo, ma non durò abbastanza a lungo nel sistema dell’utente per essere efficace. Un effetto collaterale comune degli antidepressivi è l’eiaculazione ritardata. Quindi il farmaco è stato riproposto per aiutare con l’eiaculazione precoce.

Dovrebbe essere disponibile a breve in alcuni paesi europei; dovremo vedere come reagiscono gli uomini e quanto sia utile trovarli. In questo momento il nostro arsenale è piuttosto limitato; Viagra, Cialis e Levitra praticamente fanno la stessa cosa con alcune varianti. Avere un farmaco solo per indirizzare l’eiaculazione precoce potrebbe aiutare molti uomini, specialmente i più giovani che non hanno difficoltà a raggiungere l’erettone.