Mito n. 1: il Viagra è un afrodisiaco

Per migliaia di anni gli esseri umani sono stati alla ricerca di un afrodisiaco – una sostanza che può aumentare il desiderio e le prestazioni sessuali. Ostriche crude, corna di rinoceronte macinate, M & Ms verdi, ecc. Sono state tutte reclamizzate per la loro capacità di aumentare l’interesse sessuale.

La medicina moderna, ovviamente, ha finalmente dato la promessa di un aumento delle prestazioni sessuali con i tre grandi inibitori della PDE5 (VLC). Tuttavia, questi farmaci veramente magici non sono in realtà afrodisiaci. Influenzano il corpo, non la mente, e ciò contamina molte delle aspettative e delle convinzioni che la gente aveva della sessualità umana.

VL & C non aumentano l’interesse sessuale, solo la capacità di ottenere e mantenere un’erezione. Prendere uno di questi farmaci non sarà sufficiente, per la maggior parte delle persone, per produrre un’erezione. Ci deve essere una sorta di stimolazione sessuale e / o interesse per produrre il risultato. Sono inerti nella mente, ma altamente attivi sul corpo.

È importante notare, tuttavia, che esiste un forte effetto di feedback. La fiducia che deriva dalla capacità di diventare duro può produrre il desiderio, sia in te stesso che in un partner, per il sesso. C’è un ciclo di feedback positivo qui che non dovrebbe essere ignorato. Ma confondere VL e C per gli afrodisiaci può portare a molta confusione.